Circa cinque anni fa Moreno il Biondo, leggendario capo orchestra di Casadei, star del liscio e delle balere, principe del clarinetto, incontra Mirco Mariani, sperimentatore di suoni, compositore raffinato, conoscitore e collezionista unico di strumenti antichi e rari. Così, sotto i buoni auspici di Riccarda Casadei (figlia di Secondo Casadei), i due musicisti, di formazione così diversa, ma accomunati dall’amore e dalla dedizione assoluta alla musica, fondano Extraliscio. Non poteva mancare, nella formazione originale, la voce di Romagna mia nel mondo, l’Alain Delon della Romagna, Mauro Ferrara. Dunque, la tradizione del liscio romagnolo, quello vero, quello che “si balla finché non entra la luce dell’alba”, finché la gente ce la fa e ha voglia di ballare, incontra suoni e luoghi nuovi, incrocia traiettorie impensabili, dalla musica elettronica, al rock, al pop. E il folklore romagnolo si apre a nuovi orizzonti, e la Romagna incontra il mondo. Ermanno Cavazzoni – scrittore emiliano, autore del Poema dei lunatici, da cui Federico Fellini ha tratto il suo ultimo film, La voce della luna – è la voce narrante del film, e segue, con le sue movenze stralunate, il viaggio degli Extraliscio dalle origini del liscio a oggi.

REGIA: Elisabetta Sgarbi
GENEREDocumentario, Musicale
CAST:
 Mirco Mariani, Moreno Conficconi (Moreno il Biondo), Mauro Carlini (Maura Ferrara), Ermanno Cavazzoni, Armando Savini, Roberta Cappelletti
DURATA: 85'

Mercoledì 16 Giugno

Cinema Corso

Corso Paolo Ferraris, 50
Domodossola VB

Tel: 0324.240853
Fax: 0324.223461